ATTIVITA' SOCIALI


Didattica e sport
Progetto scacchi-scuola
Corsi scacchi
Attivita' ludica e di ritrovo Attivita' sportiva agonistica
Settore giovanile
Campionati Italiani Squadre


Didattica e sport


Gli Scacchi sono riconosciuti dal C.O.N.I. come sport e sostenuti dal Ministero dell’Istruzione (Protocollo d’Intesa tra MPI e FSI del 23 aprile 2008), che con la Circolare n.3202/A1 del 23 settembre 1998 ha inserito l'insegnamento degli scacchi nel progetto sport a scuola che prevede fra l'altro i giochi sportivi studenteschi (protocollo d’intesa CONI- MPI del 12 marzo 1997).
A differenza di altri paesi dove gli scacchi sono materia scolastica dato l'alto valore formativo, in Italia, l'insegnamento è ancora lasciato in gran parte al volontariato. Le associazioni sportive affiliate alla FSI possono usufruire del supporto della federazione tramite la formazione e l'aggiornamento degli istruttori e la fornitura di guide tecnico-didattiche. I tesserati alla FSI ma anche gli insegnanti elementari possono acquisire il titolo di istruttore che comporta la registrazione in un apposito albo federale.
E' anche possibile organizzare "scuole di scacchi" su più livelli di formazione riconosciute dalla Federazione. Le scuole di sacchi possono essere costituite direttamente dall'Associazione Sportiva ma anche dall'Ente Scolastico.
Come ultimo livello di formazione l'Associazione Sportiva può creare una vera e propria struttura tecnica e didattica detta CAS (Centro di avviamento sportivo) riconosciuta dal CONI locale. Per poter costituire una scuola di scacchi o un CAS è necessario che siano soddisfatti determinati requisiti.


Progetto scacchi-scuola


Da diversi anni, la Direzione del Circolo Scacchistico Roveretano ha avviato il progetto scacchi e scuola, proponendo alle Istituti scolastici della Vallagarina, un’attività didattica finalizzata all’introduzione dell’insegnamento degli scacchi.
Un progetto Scacchi nella Scuola ha il principale obiettivo di valorizzare gli aspetti formativi del carattere ed educativi della mente giovanile, quale veicolo di cultura e di associazionismo. L'apprendimento della tecnica di gioco rappresenta un mezzo per facilitare la maturazione dello studente e per accelerare la crescita delle facoltà intellettive, divertendo nello stesso tempo. Oltre alle qualità logiche e di astrazione, sono sviluppate prontezza di riflessi, rapidità decisionale, equilibrio psico-fisico, capacità di controllare il proprio stato emotivo, memorizzazione, creatività e organizzazione dello studio.
Il progetto si propone, dunque, di promuovere sia un’attività complementare ed integrativa di offerta culturale sia un accompagnamento nell’iter formativo dei giovani studenti al fine di offrire loro occasioni, anche fuori dall’ambiente scolastico, per la crescita umana e civile e opportunità alternative per un proficuo utilizzo del tempo libero.
La Direzione e tutti i Soci del Circolo, compatibilmente con gli impegni personali e di lavoro, hanno sostenuto fortemente il progetto, cercando di dargli continuità nel tempo.
La Direzione del CSR è a disposizione per chi vuole maggiori informazioni in merito.


Corsi scacchi


Oltre ai corsi tenuti nelle scuole, presso la sede del Circolo Roveretano e nelle sedi collegate, presso l'Oratorio di Lizzana e l'USD S.Giuseppe in Brione a Rovereto, ogni anno, si tengono i corsi di avviamento e miglioramento-approfondimento rivolti a ragazze/i dai 7 ai 16 anni, nell'intento di far conoscere e praticare lo sport degli scacchi nei luoghi maggiormente frequentati dai giovani.
I corsi strutturati su più livelli di apprendimento, iniziano ai primi di ottobre ed hanno termine all'incirca alla chiusura dell'anno scolastico, verso il 10 giugno. I ragazzi tesserati con il CSR, svolgono anche attività agonistica, illustrata nella sezione di questa pagina dedicata al settore giovanile.
Il CSR ha tenuto anche corsi dedicati agli adulti, in particolare nell'ambito delle iniziative dell'Università della terza età, curata dal Comune di Rovereto.
Per maggiori informazioni sui corsi di scacchi, (orario, giorni ecc.) vedere la bacheca nella home page, opppure contattare l'insegnante Danilo Daicampi (pagina contatti).


Attività ludica e di ritrovo


I Soci del Circolo Scacchistico Roveretano, si ritrovano ogni settimana nella nuova sede a Rovereto (TN) in Via della Terra n. 49, consultare la pagina contatti per il giorno di apertura ai non soci.


Attività sportiva agonistica


Ogni Socio del CSR, tesserato alla FSI, può scegliere di partecipare in totale autonomia ai vari tornei di scacchi Open (aperti a tutti) organizzati in Italia o all'estero dalle varie Associazione Sportive. In generale, in tornei Open gli scacchisti vengono divisi in vari "gironi", in base alla loro forza di gioco.
L'attività agonistica federale si concretizza annualmente con i campionati italiani studenteschi, individuali e a squadre, divisi in fascie di categoria e fasi locali e nazionali. Ogni scacchista tesserato, può partecipare ai campionati.


Settore Giovanile


A fine 2010 il Presidente del CSR Bottesi Gianluca comunicò ai Soci l'intenzione di creare un settore giovanile. Fino a quel momento l'attività dell'Associazione rivolta ai giovani si era concretizzata esclusivamente con lo svolgimento di diversi corsi nelle scuole del circondario, una attività didattica importante per la divulgazione dello sport degli scacchi ma da sola non sufficente a creare nei giovani l'interesse per iniziare a praticare gli scacchi con costanza ed impegno. Servivano altre iniziative da aggiungere ai corsi base, quali l'organizzazione di corsi più specifici e di perfezionamento, un punto di ritrovo fisso dove i giovani potevano conoscersi, giocare assieme facendo amicizia e gruppo, dare l'avvio all'attività agonistica con la partecipazione ai vari tornei locali e nazionali FSI e anche ai tornei organizzati in proprio, allineandosi in pratica alle attività svolte già da diversi anni dalle altre Società Scacchistiche della provincia.

Il Presidente Bottesi è riuscito a coinvolgere in questa iniziativa il maestro Danilo dai Campi, (fra l'altro uno dei fondatori nel 1975, del circolo Scacchistico Roveretano) che da diversi anni si era dedicato all'insegnamento presso l'USD San Giuseppe di Rovereto, avviando una stretta collaborazione fra le due Associazioni sportive. Si iniziò così nell'anno 2011 con quattro tesserati FSI Junior, due ragazze e due ragazzi. Nell'anno 2012 il numero dei tesserati FSI non cambia, sempre due ragazze e due ragazzi. Nell'anno 2013 vi è una netta inversione di tendenza e il Circolo arriva a tesserare ventiquattro Junior, diciotto ragazzi e sei ragazze. Nel 2013 al maestro Daicampi si affianca il maestro Andrea Lamanna che si occupa dei corsi di perfezionamento nella pratica del gioco. Nel 2014 i tesserati Junior sono diciannove, sedici ragazzi e tre ragazze.

In conclusione, in soli quattro anni il Presidente Bottesi è riuscito a creare un settore giovanile molto attivo e competitivo. Al gruppo originario che ha fatto da catalizzatore si sono aggiunti molti altri ragazzi e ragazze. Come in tutti i settori giovanili, specialmente nelle fascie più giovani, esiste un ricambio continuo, ma allo stato dei fatti dobbiamo solo ringraziare il Presidente e i maestri Daicampi e Lamanna, per l'impegno e l'eccellente attività svolta, riassunta di seguito.

I campioni provinciali con Lamanna

2014 UN ANNO DI SUCCESSI

Domenica 18 maggio, Bottesi A. prevale su un lotto di 20 giocatori, vincendo il 1° Torneo Amicizia U12 in Aldeno (quarto si piazza Nardelli A.), mentre Bertagnolli G. si classifica terzo nella catergoria U10 e Nardelli E. quarto e primo dei NC nella categoria U16. La domenica prima, sempre ad Aldeno la squadra del CSR vince il titolo provinciale a squadre U16, schierando i vincitori dei titoli provinciali individuali, conseguiti ad Arco, domenica 16 aprile dove su un lotto di 84 partecipanti, cinque ragazzi roveretani hanno conseguito il titolo individuale di Campione Provinciali di Scacchi. Bertagnolli G. - U8, Bertagnolli E. - U10, Prezzi R. - U12, Nardelli E. U14 e Sada E. - U14 femminile. Ai primo posti vanno aggiunti anche due secondi posti, Nardelli A. -U12 e Bottesi A. U12 femminile. Meno bene è invece andata la seconda partecipazione al CIS girone promozione Trentino dove i piccoli alfieri Prezzi, Bottesi, Recchi Vettori e i due Nardelli hanno conseguito un onorevole terzo posto dietro Nettuno e UST. Domenica 16 febbraio si è svolto il secondo torneo U16 semilampo Città della Pace (organizzazione CSR e USD Giuseppe di Rovereto) dove i ragazzi roveretani si piazzano bene, quarto Nardelli A., quinto Prezzi R. e sesto Nardelli E. su un lotto di 18 giocatori. Ai campionati italiani U16 a Tarvisio il CSR sale al 56° posto nella speciale classifica nazionale per Società grazie ai piazzamenti dei giovani atleti Sada E. 31° (U14F), Bottesi A. 14° (U14F), Nardelli A. 32° (U12).

La squadra promozione (a destra)

2013 L'ATTIVITA' CONTINUA

Domenica 29 settembre si era tenuto il primo torneo di Lizzana organizzato dal CSR, U12 e U16 semilampo. Ai campionati nazionali U16 di Courmayer, in luglio, A.Nardelli si classifica ventisettesimo su 94 partecipanti. Ai campionati provinciali a squadre, giocati nelle sale dell'USD S.Giuseppe in maggio, il CSR schiera tre formazioni per un totale di dodici giocatori, che si classificano nella parte bassa del tabellone. Al torneo primavera di Arco di domenica 11 aprile dove A.Nardelli vince nella categoria U10, la partecipazione roveretana è assai nutrita, con ben 14 scacchisti U8, U10 e U12. E' la prima volta anche per la partecipazione al CIS, girone trentino, dove la squadra del CSR formata da Bottesi, Valentinotti e dai due Nardelli si classifica quarta dietro la squadra del Nettuno e delle due del Circolo Alto Garda. Ai campionati provinciali individuali Nardelli A. si ripete vincendo nella categoria U8 e U10, terzo Bertagnolli E., nella categoria U12 femminile Bottesi A. si piazza al secondo posto, seguita da Valentinotti E., Bordato E. e Sada E. La stagione era iniziata con il primo torneo Città della Pace semilampo U16 di domenica 3 febbraio, organizzato dal CSR assieme al USD San Giuseppe di Rovereto. Il torneo che ha visto la aprtecipazione di 29 piccoli atleti, è stato vinto da Nardelli A., secondo Nardelli E., mentre Bottesi è arrivata sesta e Valentinotti E. settima e prima degli U12.

A.Bottesi a Ragusa

2012 I PRIMI RISULTATI

La stagione si chiude in novembre, con il torneo U18 a Termeno, dove nel torneo A su 27 partecipanti, Nardelli E. si piazza quindicesimo. Nel torneo B Nardelli A. arriva secondo e Bottesi A. terza, Valentinotti E. undicesima. Alle finali del campionato italiano giovanile a Ragusa, Nardelli E. si classifica settimo nella categoria U12. Alla prima partecipazione ai campionati provinciali a squadre U16, la squadra USD San Giuseppe composta dai due Nardelli,Bottesi e Valentinotti si classifica seconda. Al torneo primavera di Arco, Nardelli A. vince nella categoria U8-U10, nella stessa categoria, ma femminile A.Bottesi arriva quarta seguita da Valentinotti E. Ai campionati provinciali A.Bottesi e Nardelli A. vincono rispettivamente U10 femminile e U10 maschile, mentre Valentinotti E. si piazza al terzo posto nell'U10 femminile.


Campionati Italiani Squadre (C.I.S.)

46° CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE ANNO 2014
P. SERIE B2 - Girone 4 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
Asolo 1 8 13.5 Zucchelli M. 1.5 5
AD Nettuno Gardolo 6 13.0 Casagrande F. 2.0 5
Arci Bolzano 1 5 9.5 Profaizer G. 0.0 1
Scacchistica Trentina B 5 8.5 Tomasi D. 2.0 5
Montebelluna B 4 8.0 Brunetti M. 0.0 2
CSR Rovereto 2 7.5 Bottesi G. 2.0 2
P. SERIE Trentino 1 (Adulti) Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
Nettuno Scacchi 5 9.5 Castagna C. 1.5 2
Alto Garda 1 5 8.5 Sabatelli M. 1.5 2
CSR Rovereto 2 6.0 Marchelli L. 1.0 2
UST Promozione 0 0.0 Molichella C. 2.0 2
P. SERIE Trentino 2 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
Nettuno Scacchi 6 10.0 Prezzi R. 0.5 1
UST Piccoli Alfieri 2 6.0 Bottesi A. 1.0 2
CSR Rovereto 2 4.5 Recchi D. 1.0 1
Alto Garda 2 3.5 Vettori G. 1.0 2
Nardelli A. 1.0 1
Nardelli E. 1.0 1
45° CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE ANNO 2013
P. SERIE A2 - Girone 3 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
C.S.U.Apollonia Udine 9 12.5 Zucchelli M. 2.0 5
Canal A 8 15.0 Dalponte D. 0.0 2
A.D. Scacchi Trevigiana 7 12.0 Profaizer G. 1.5 4
Capa Boys Mestre 4 7.5 Casagrande F. 1.0 5
Cordenons 1 2 8.0 Tomasi D. 0.5 2
CSR Rovereto 0 5.0 Castagna C. 0.0 1
Bottesi G. 0.0 1
P. SERIE Trentino 1 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
A.D.Scacchi Nettuno Gardolo Trento A 10 16.5 Nardelli A. 2.0 4
Alto Garda A 8 14.0 Nardelli E. 1.5 5
Alto Garda B 4 9.5 Bottesi A. 1.0 5
CSR Rovereto 4 7.5 Bottesi G. 2.0 2
A.D.Scacchi Nettuno Gardolo Trento A 3 8.5 Valentinotti E. 1.0 3
UST 1 3.0
44° CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE ANNO 2012
P. SERIE B - Girone 5 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
CSR Rovereto 8 13.0 Zucchelli M. 3.0 5
Conegliano A - Conegliano (VI) 8 12.5 Dalponte D. 0.5 3
Micha - Padova 5 10.5 Profaizer G. 2.0 4
ARCI Scacchi - Bolzano 4 8.5 Casagrande F. 5.0 5
AD Scacchi Nettuno - Gardolo (TN) 3 8.0 Tomasi D. 1.5 2
Valpolicella - Negrar Fr.Santa Maria (VR) 2 7.5 Brunetti M. 1.0 1
43° CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE ANNO 2011
P. SERIE A2 - Girone 2 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
Corsico A - Corsico (MI) 8 15.5 Zucchelli M. 2.5 4
Circolo Scacchistico Sondriese - Sondrio 6 11.5 Margarius L. 0.5 1
Naturno A - Naturno (BZ) 6 10.5 Dalponte D. 0.0 3
US Trentina B - Trento 5 10.0 Profaizer G. 2.0 5
Scacco Matto! A - Mariano Comense (CO) 4 7.5 Casagrande F. 0.0 3
CSR - Rovereto (TN) 1 5.0 Brunetti M. 0.0 2
Bottesi G. 0.0 1
Castagna C. 0.0 1
42° CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE ANNO 2010
P. SERIE B - Girone 6 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
CSR Rovereto 9 13.5 Zucchelli M. 3.5 5
Richter/Lask Bolzano 7 13.0 Margarius L. 2.0 3
Valpolicella 5 10.0 Profaizer G. 4.0 5
Vicenza 1 4 10.0 Casagrande F. 2.0 5
Marostica 1 4 8.5 Tomasi D. 2.0 2
A.Battinelli- Dlf Verona 1 5.0
41° CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE ANNO 2009
P. SERIE A2 - Girone 2 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
Soc.Scacchistica Milanese 8 13.0 Margarius L. 0.0 3
Naturno A 7 11.5 Zucchelli M. 1.0 5
Bassano del Grappa 7 11.0 Profaizer G. 2.5 5
U.S. Trentina B 5 10.5 Casagrande F. 3.5 5
Circolo Scacchi Veduggio 2 7.0 Tomasi D. 0.0 2
CSR Rovereto 1 1.0
40° CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE ANNO 2008
P. SERIE A2 - Girone 2 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
AD Hotel Selide Desio 9 12.0 Margarius L. 3.0 5
Corsico A 6 13.0 Zucchelli M. 2.5 5
Scacchistica Trentina B 6 11.0 Profaizer G. 2.5 5
CSR Rovereto 4 10.5 Casagrande F. 2.0 5
Monzascacchi B 3 7.5
Soc.Scacchistica Bergamo 0 6.5
39° CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE ANNO 2007
P. SERIE A2 - Girone 2 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
US Trentina 8 15.0 Margarius L. 1.5 5
Larsen Monselice 8 15.0 Zucchelli M. 3.0 4
Bassano 5 9.0 Profaizer G. 1.5 5
CSR Rovereto 4 7.0 Casagrande F. 1.0 5
AD Scacchi Franciacorta 3 7.5 Bottesi G. 0.0 1
Valpolicella 2 6.5
P. SERIE C - Girone 9 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
Circolo Scacchi Arco 6 10.5 Castagna C. 2.0 4
Naturno B 5 10.5 Capa M. 1.0 4
Nord Est Cognola 5 9.0 Franchini T. 0.0 3
US Trentina C 3 6.0 Bottesi G. 0.0 1
CSR Rovereto 1 4.0 Tomasi D. 1.0 1
Panjkovic S. 0.0 1
38° CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE ANNO 2006
P. SERIE A2 - Girone 2 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
Pizzato Elettrica Marostica 9 14.5 Margarius L. 2.0 3
Larsen Monselice 8 12.5 Zucchelli M. 4.0 5
Martesana scacchi Gorgonzola 6 11.0 Profaizer G. 2.5 4
CSR Rovereto 5 10.0 Casagrande F. 1.5 5
Scacchistica Bergamo 2 7.0 Panjkovic A. 0.0 2
Vicenza 1 0 5.0
P. SERIE C - Girone 9 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
Nettuno Gardolo 9 15.0 Castagna C. 0.0 2
Arco Alto Garda 8 14.5 Franchini T. 2.0 4
Nord Est Cognola A 6 12.0 Kircanski P. 0.0 2
US Trentina C 5 10.5 Bottesi G. 2.0 2
CSR Rovereto B 2 5.5 Tomasi D. 1.5 2
Nord Est Cognola A 0 2.5 Panjkovic S. 0.0 5
Grossi M. 0.0 1
37° CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE ANNO 2005
P. SERIE A2 - Girone 2 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
Valpolicella 8 12.5 Margarius L. 4.5 6
Scacchistica Bergamo 7 13.0 Zucchelli M. 2.5 6
Martesana scacchi Gorgonzola 7 12.0 Profaizer G. 2.5 6
CSR Rovereto 6 12.5 Casagrande F. 2.5 3
US Trentina 5 12.0 Tomasi D. 0.5 2
Bassano 5 10.5 Capa M. 0.0 1
Sondrio 4 11.5
P. SERIE C - Girone 12 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
US Trentina 8 14.0 Castagna C. 0.0 2
Giorgione 5 10.5 Franchini T. 3.0 5
Il Pedone Belluno 5 10.0 Kircanski P. 0.0 3
Lasker Marostica 5 10.0 Capa M. 0.0 1
Ruzz ALdeno 4 9.0 Brunetti M. 1.0 4
CSR Rovereto 2 6.5 Broch N. 1.0 2
Grossi M. 1.0 1
Lombardi G. 0.5 1
36° CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE ANNO 2004
P. SERIE B - Girone 5 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
CSR Rovereto 8 n.r. Margarius L. n.r. n.r.
Valpolicella 7 n.r. Zucchelli M. n.r. n.r.
Collecchio (BO) 7 n.r. Profaizer G. n.r. n.r.
Modena 4 n.r. Casagrande F. n.r. n.r.
Rovigo 2 n.r.
Carezzo 2 n.r.
P. SERIE C - Girone 10 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
DFL Verona 8 n.r. Castagna C. n.r. n.r.
Mantova 4 n.r. Vaccari G. n.r. n.r.
Ruzz Aldeno 3 n.r. Brunetti M. n.r. n.r.
CSR Rovereto 3 n.r. Franchini T. n.r. n.r.
UST Trento 2 n.r. Kircanski P. n.r. n.r.
Broch N. n.r.
35° CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE ANNO 2003
P. SERIE C - Girone 10 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
CSR Rovereto 8 n.r. Tomasi D. n.r. n.r.
Ruzz Aldeno 8 n.r. Zucchelli M. n.r. n.r.
L'orologio di Salo' 7 n.r. Profaizer G. n.r. n.r.
UST Trento 3 n.r. Casagrande F. n.r. n.r.
Arco Alto Garda 3 n.r.
Nord Est Cognola 1 n.r.
P. SERIE Promozione Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
CSR Rovereto 5 n.r. Castagna C. n.r. n.r.
Nettuno Gardolo 5 n.r. Capa M. n.r. n.r.
UST Trento 2 n.r. Brunetti M. n.r. n.r.
Ruzz Aldeno 0 n.r. Franchini T. n.r. n.r.
UST Trento 2 n.r. Kircanski P. n.r. n.r.
Broch N. n.r.
Berrino U. n.r.
34° CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE ANNO 2002
P. SERIE C - Girone 9 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
Nettuno Gardolo 10 n.r. Tomasi D. n.r. n.r.
SGL DLF Verona 7 n.r. Zucchelli M. n.r. n.r.
CSR Rovereto 7 n.r. Profaizer G. n.r. n.r.
Arco Alto Garda 4 n.r. Casagrande F. n.r. n.r.
Ruzz Aldeno 2 n.r.
P. SERIE Promozione Punti Punti ind. Scacchiera CSR-A Punti Giocate
Scaccomatto Trento 9 n.r. Castagna C. n.r. n.r.
Nord Est Cognola 7 n.r. Berrino U. n.r. n.r.
UST Trento 7 n.r. Brunetti M. n.r. n.r.
Nettuno Gardolo 4 n.r. Vaccari G. n.r. n.r.
CSR Rovereto A 2 n.r. Lombardi G. n.r. n.r.
CSR Rovereto B 2 n.r. Broch N. n.r.
P. SERIE Promozione Punti Punti ind. Scacchiera CSR-B Punti Giocate
Benedetti R. n.r. n.r.
Marchelli R. n.r. n.r.
Franchini T. n.r. n.r.
Cappelletti G. n.r. n.r.
Kircanski P. n.r. n.r.
33° CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE ANNO 2001
P. SERIE C - Girone 9 Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
Castelnuovo VR 7 n.r. Tomasi D. n.r. n.r.
CSR Rovereto 5 n.r. Zucchelli M. n.r. n.r.
Mantova 2 4 n.r. Profaizer G. n.r. n.r.
Aldeno 4 n.r. Casagrande F. n.r. n.r.
Mantova 1 0 n.r. Brunetti M. n.r. n.r.
Bottesi G. n.r. n.r.
P. SERIE Promozione Punti Punti ind. Scacchiera Punti Giocate
UST Trento 10 n.r. Castagna C. n.r. n.r.
Ruzz Aldeno 6 n.r. Salvetti M. n.r. n.r.
Scacchi Arco 6 n.r. Franchini T. n.r. n.r.
CSR Rovereto 5 n.r. Vaccari G. n.r. n.r.
Nettuno B 4 n.r. Kircanski P. n.r. n.r.
Nettuno A 3 n.r.
Cognola A 3 n.r.
Cognola B 2 n.r.